RSS

“Boy”, i sogni di un ragazzo e l’estate neozelandese

11 Nov

Waihau Bay, nei suggestivi scenari della costa orientale della Nuova Zelanda. Estate del 1984. Boy è un allegro ragazzino di 11 anni che vive in un piccolo villaggio con la nonna e il frattelino Rocky e che più di ogni altra cosa ama viaggiare con la fantasia. Ci sono due grandi eroi nella sua vita e uno di questi è Michael Jackson, l’idolo del quale riesce perfino ad imitare i passi di danza, in alcune scene deliziose che citano il video di Thriller. L’altro mito di Boy è suo padre Alamein, un eroe distante, impegnato in mirabolanti imprese, come può esserlo soltanto nella fervida immaginazione di un bambino. Quando Alamein, un furfantello, ritorna a casa dal carcere, la presa di coscienza della realtà costituisce per il piccolo Boy uno dei momenti fondamentali della sua formazione e della sua crescita. Boy, il nuovo film del promettente Taika Waititi, è una commedia arricchita da momenti di pura poesia, che riesce a divertire, seppure con una vena malinconica e un sottotesto drammatico. Dopo l’ottima accoglienza al Sundance e il grande successo in patria, Boy ha smesso di volare con la fantasia, ma partendo da quella Nuova Zelanda povera e rurale degli anni ’80 sta lentamente facendo il giro del mondo. ***Linkaland vi consiglia: contactcinema, mymovies, tangatawhenua e artandculturemaven.

 
1 Commento

Pubblicato da su 11 novembre 2010 in Cinema

 

Tag: , , , ,

Una risposta a ““Boy”, i sogni di un ragazzo e l’estate neozelandese

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: